Glastonbury 2014 Anche Fleetwood Mac e Depeche Mode tra i possibili headliner

fleetwood mac

A pochi giorni dalla prima indiscrezione diffusa su coloro che saranno i prossimi headliner del Glastonbury Festival (Foo Fighters e Kasabian i primi potenziali candidati), nella giornata di ieri si è diffuso un rumor ben più corposo sull’argomento tramite il portale EFestival, sito specializzato nella diffusione di notizie riguardanti la scena dei festival internazionali, con particolare riguardo a quelli inglesi. EFestival ha infatti rivelato che gli Elbow, band praticamente sconosciuta in Italia (suonò nel primo pomeriggio di un Heineken Jammin Festival di qualche anno fa) ma molto apprezzata in Patria, avrebbero già firmato un accordo vincolante con l’organizzatore Michael Eavis.

Tra i gruppi circolati nelle ultime ore, troviamo anche due nomi di richiamo mondiale. I primi sono i Fleetwood Mac: la band anglo-americana avrebbe già dovuto ricoprire il ruolo di headliner quest’anno, offerta alla quale rinunciarono all’ultimo momento poiché si presentò loro la possibilità un vero e proprio tour in Nordamerica nello stesso periodo. Ben più importante l’altro nome: si parla infatti dei Depeche Mode, che negli scorsi mesi avrebbero dichiarato ad alcuni fan, in forma privata, di essere eccitati dall’offerta ricevuta da parte degli organizzatori del Glastonbury. La candidatura della band di Dave Gahan, però, è al momento la più debole delle cinque: visto anche il recente annuncio di un tour invernale dei palazzetti, non è da escludere che il trio abbia deciso di rivedere i suoi piani per il 2014.

Tutte le indiscrezioni circolate in questi giorni sono però da prendere con le pinze: anche nel circuito dei siti specializzati nei rumor, infatti, indicano l’autunno come il periodo ideale per le prime ufficialità, mesi nei quali avverrà l’apertura del primo giro di prevendite.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.