Google lancia lo streaming musicale, negli States per ora

google-music-all-access-streaming

google-music-all-access-streaming

E’ stato ufficialmente lanciato Google Music All Access, il servizio di streaming musicale del potentissimo marchio di Mountain View. Disponibile inizialmente nei soli Stati Uniti al costo di 9,99 Dollari al mese, prevede un periodo di prova gratuito di 30 giorni e potrà costare 7,99 Dollari per chi si abbonerà entro il 30 giugno. L’azienda, forte degli accordi stretti con i colossi musicali Universal, Warner e Sony, intende con questo prodotto fare concorrenza a Deezer, Spotify, Rdio e a tutti gli altri streaming music service sulla piazza.

Dal versante Apple invece, nessuna novità riguardo il servizio streaming, benché quasi nessun operatore del settore crede che la stessa corporate si astenga ancora a lungo dall’inserirsi in un mercato che rappresenta il presente e il futuro prossimo della musica.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.