Harry Potter, the exhibition. Dal 12 maggio a Milano.

harry-potter-exhibition-milano-foto-installazione-01

Dal 12 maggio al 9 settembre 2018, la Fabbrica del Vapore di via Procaccini a Milano ospiterà la mostra “Harry Potter, the exhibition” un format che ha già avuto un ottimo riscontro di presenze nelle principali capitali europee e che sbarca in Italia per la prima volta.

Come tappa di avvicinamento all’apertura della mostra verranno installate diverse statue in differenti location del capoluogo lombardo che riproducono personaggi e oggetti di scena iconici della saga della scuola di magia di Hogwarts, la prima delle quali è stata svelata questa mattina in Piazza Cadorna.

I visitatori avranno a disposizione 1600 metri quadrati di allestimento e potranno immergersi in scenari ispirati ai set dei film della saga di Harry Potter con tanto di costumi, oggetti di scena, artefatti e creature provenienti direttamente dalle produzioni cinematografiche.

La mostra sarà aperta: il lunedì dalle 15.00 alle 22.00, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 22.00,  venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 23.00.
I biglietti sono già disponibili sul sito ufficiale dell’evento.

fotografie a cura di Mairo Cinquetti

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.