Lostprophets Il cantante Ian Watkins accusato di stupro

lostprophets ian watkins innocente

Il cantante dei Lostprophets Ian Watkins è stato accusato di possesso di materiale pedopornografico e del tentativo di stupro di ragazze minorenni. La notizia, della quale al momento sono ancora noti pochi dettagli, è stata annunciata in anteprima nella giornata di ieri da BBC News, che ha anche confermato che il musicista è in stato di custodia cautelare almeno fino alla fine del 2012. Per le accuse, che risalirebbero alla prima metà dell’anno, Watkins si è dichiarato innocente. Assieme a lui sono state accusate altre due ragazze di 20 e 24 anni.

Gli altri componenti della band hanno confermato la situazione ai loro fan, ringraziandoli della vicinanza in un momento così difficile in un comunicato che non è stato firmato dal loro frontman. Ulteriori aggiornamenti sulla vicenda arriveranno nei prossimi giorni.


Lostprophets – Jesus Walks on MUZU.TV.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.