Marco Selvaggio, pubblicato il nuovo disco “Aether”

marco-selvaggio-pubblicato-nuovo-disco-aether

Si intitola “Aether” ed è il secondo album in studio di Marco Selvaggio, anticipato dal singolo “Hanoi” e disponibile da lunedì 12 giugno 2017 in tutti i negozi di dischi, in digital download e su tutte le piattaforme streaming.

Marco è un poliedrico percussionista catanese, innamoratosi dell’hang, uno degli strumenti più rari al mondo, di origine svizzera, di cui esistono pochi esemplari. Nel 2004 inizia la collaborazione con alcuni DJ, iniziando a mischiare la sua tecnica con sonorità house, elettroniche e funky e a suonare in tutta Europa. La sua musica ha avuto anche il riconoscimento dei Coldplay che nel febbraio del 2012 hanno postato sul loro sito, come video del giorno, l’esibizione di Marco Selvaggio al Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania e dopo qualche mese hanno pubblicato anche il videoclip “Painting My World”.  Nel 2014 inizia la collaborazione con Toni Carbone che produce il primo disco di Marco, “The Eternal Dreamer“, in cui continua a miscelare il suono unico dell’hang con melodie pop. Dopo diversi progetti musicali, collaborazioni ed EP, Marco compone il suo ultimo album “Aether” prodotto sempre da Toni Carbone per la T-Lab Revolution.

Come racconta lo stesso musicista, “Aether”è un album surrealeLe otto tracce del disco danno vita ad un album di musica world che fonde un’elettronica in alcuni momenti sperimentale a strumenti analogici e che mette l’hang in risalto in modo naturale rendendo tutto originale. Nell’album si riesce a percepire la dimensione del viaggio, il sogno, il cammino che hanno portato ad elaborare un disco così particolare. Tutto ruota attorno all’hang, e agli arrangiamenti studiati e scritti durante un anno di  lavoro che fanno letteralmente restare sospesi”.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.