Music Attitude

Massive Attack tour 2016, diventano tre i concerti in Italia a febbraio

massive-attack-tour-2016-concerti-italia-febbraio

massive-attack-tour-2016-concerti-italia-febbraio

I Massive Attack torneranno in Italia per due concerti, che si terranno il 12 febbraio 2016 al Fabrique di Milano e il 14 febbraio al Gran Teatro Geox di Padova, al quale è stata aggiunta una nuova data, in programma il 13 febbraio sempre al Fabrique milanese. I pionieri del trip hop hanno annunciato oggi tutte le date del nuovo tour europeo, che partirà a gennaio da Dublino e li vedrà impegnati nei primi due mesi del nuovo anno.
Insieme al calendario live, Robert “3D” Del Naja e Grant “Daddy G” Marshall hanno anche svelato di avere un nuovo album all’orizzonte, che verrà pubblicato nei prossimi mesi e sarà il sesto lavoro in studio del duo di Bristol, a cinque anni di distanza dall’ultimo “Heligoland“.

Ad aprire tutte le date del tour europeo, incluse quelle italiane, ci saranno gli Young Fathers, il trio scozzese che con il debutto “Dead” ha vinto il Mercury Prize nel 2014, dopo essersi fatto conoscere positivamente ed apprezzare con i primi due EP “Tape One” (2011) e “Tape Two” (2013).

I biglietti per i concerti di Milano e Padova saranno in vendita a partire dalle ore 10 di venerdì 9 ottobre 2015 su livenation.it e sul circuito TicketOne.

Massive Attack tour 2016

Venerdì 12 febbraio 2016 – Milano
Sabato 13 febbraio 2016 – Milano

Fabrique – via Fantoli 9
Opening Act: Young Fathers

Domenica 14 febbraio 2016 – Padova
Gran Teatro Geox – via G. Tassinari
Opening Act: Young Fathers

Ulteriori informazioni:
www.livenation.it

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.