Music Attitude

MTV Music Week, il programma degli eventi a Milano aspettando gli MTV EMA 2015

mtv-music-week-programma-eventi-milano

mtv-music-week-programma-eventi-milano

Si terrà domenica 25 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Milano) la tanto attesa cerimonia di premiazione degli MTV EMA 2015, che quest’anno tornano in Italia per la terza volta nella storia. E per accompagnare il pubblico all’evento di punta a marchio MTV, la città di Milano sarà in festa per una settimana intera, la MTV Music Week, che a partire dal 17 ottobre ha in programma una lunga serie di appuntamenti, tra concerti, aperitivi, dj set, showcase, party ed eventi a sorpresa che coinvolgeranno ospiti nazionali e internazionali e diverse location della città. Una celebrazione non-stop che raggiungerà il culmine con un grande evento dal vivo a ingresso gratuito a Piazza Duomo, la sera del 24 ottobre 2015, durante il quale si esibiranno Ellie Goulding, Marco Mengoni e Duran Duran, questi ultimi in qualità di headliner della serata.

Tra i tanti concerti già confermati nel corso della MTV Music Week (con molti altri ancora da annunciare), si segnalano anche quelli già in programma di Fabri Fibra, il sabato 17 al Fabrique, di Mecna, lunedì 19 al Tunnel, degli Stereophonics, martedì 20 all’Alcatraz, Francesca Michielin, mercoledì 21 all’Unicredit Pavilion, Selah Sue, giovedì 22 ai Magazzini Generali, e Petite Meller, sabato 24 al Wall.

Per la prima volta in Italia arriverà anche il format Club MTV, con i migliori dj di musica dance ed elettronica, che farà del Fabrique di via Fantoli la sua residenza temporanea. Così il 20 ottobre si ballerà insieme a Major Lazer, il 23 sarà Rollover Special Edition con 2Manydjs, mentre sabato 24 si terrà la EGO #FUTURELOVE con The Avener, Michel Cleis, Spada, R3wire & Varski. temporanea, ospitando il 20 ottobre Major Lazer e il 23 ottobre 2ManyDjs.
Altra novità sarà anche la MTV Street, che per otto giorni trasformerà via Corsico, strada nel centro di Milano (zona Navigli) nel cuore pulsante dell’intrattenimento musicale, con un live stage che ospiterà djset, concerti e street battle tra giovani rapper.

Il 23 e 24 ottobre, presso il Palazzo Reale, si terrà anche un convegno nazionale intitolato “Musica Viva. Verso un patto per la musica live nelle città del futuro.” Promosso dal Comune di Milano e da ExpoinCittà, il convegno vedrà intervenire rappresentanti di Governo, Parlamento,enti locali, associazioni di impresa e di categoria, inclusi due partner special, SIAE e MTV.

MTV Music Week 2015 – I concerti e gli eventi irrinunciabili scelti per voi

Abbiamo fatto una selezione degli appuntamenti che invaderanno Milano dal 17 al 25 ottobre, anche in base all’appetibilità dell’evento. Seguiteci.

Sabato 17 – Brunch musicale all’Ostello Bello, che è un posto in zona Carrobbio frequentato da giovani e artisti. Alle 21 parte Salvatore Stallone al 65MQ con il suo dj set. Al Wall Lele Sacchi affianca Jackmaster. Alle 21 Fabri Fibra (30 euro) al Fabrique con i brani dell’ultimo album, “Squallor“. Per lo sballo a 5 euro, Soviet Party Disagio Post Sovietico allo spazio Ex Ansaldo.

Domenica 18Rocco Hunt allo spazio Sky Darsena presenta con uno showcase gratuito il secondo disco, “Signorhunt”. Al Rock’n’Roll, Mtv New Generation Campus Live dove spiccano Canova, Le Gal e The Yellow.

Lunedì 19 – Incontro con i The Kolors alle 17 allo spazio MTV di via Corsico, 3 aperto tutta la settimana. The Vamps arrivano a Milano con uno showcase a pagamento (30 euro) al Fabrique, attenti all’orario (17). Al Tunnel dalle 21:30 a 12 euro il Mecna Taxi Tour, il concerto del rapper foggiano che ripercorre la sua carriera.

Martedì 20 – Se vi interessa il tema “Fare musica con i social media”, andate su musicraiser.com/events/mtv e registratevi per questo evento allo spazio MTV di via Corsico, 3. A seguire, dibattito col fenomeno digitale del momento, Egreen, che si esibisce anche dalle 19 al Ral8022 assieme a La Banda del Pozzo. È la serata degli Stereophonics, in scena all’Alcatraz (28 euro), con il nuovo album “Keep the Village Alive”. Al Fabrique c’è lo show dei Major Lazer.

Mercoledì 21 – Il giorno di “Ritorno al Futuro“: in tutto il mondo si rivive la magica atmosfera del film degli anni ’80,  a Milano l’evento è al cinema Arcobaleno (10 euro). I Planet Funk discutono alle session di via Corsico, 3 (stesso indirizzo per registrarsi) alle 18:30. Bugo tiene uno showcase alla Liutheria Jacaranda alle 20.

Giovedì 22Selah Sue è live ai Magazzini Generali, She Devil è il party stra-famoso dell’Atomic e l’electro-swing è di scena al Frida dalle 22 con Missin Red. Bisognerebbe essere ubiqui ma c’è anche la Silent Disco Night a via Corsico, 3 e il nuovo party al Rocket chiamato Void.

Venerdì 23 – Gli Zero Assoluto raccontano e suonano l’ultimo lavoro, “L’Amore Comune”, alla Liutheria Jacaranda alle 20. All’Ostello Bello dalle 17 alle 21, il Pianoforte verticale per esibizioni di chi vuole cimentarsi (non più di 15 minuti). Fabio Della Torre della Bosconi Records è di scena al 65MQ e un dj set di Virgin Radio è in programma al Ral8022. Al Fabrique si termina la giornata con la special edition del party Rollover, che è uno dei più interessanti degli ultimi tempi.

Sabato 24 – Calmatevi, prima di affollare piazza Duomo con lo show gratuito di Marco Mengoni, Ellie Goulding e Duran Duran (dalle 19:45). Ci sono anche altre cose, come l’incontro in via Corsico 3 con Kerry Taylor (si chiama “Being the boss of Mtv”). C’è anche un dj set di Fred De Palma dalle 22 al Ral8022 e The Avener che spicca tra gli altri al party del Fabrique. Howie B dei mitici Soul II Soul è gratis dalle 23 al 65MQ.

Domenica 25 – Se le vostre connections non sono arrivate fino al red carpet degli EMA al Forum di Assago, non demordete. In piazza Duomo c’è un altro grande live con Martin Garrix, Afrojack e Twenty One Pilots. Sembra un dream-team della nuova musica, sperimentale quanto basta, per il 2015. Ed è gratuito

Grazie a Christian D’antonio

Per il programma dettagliato degli eventi e ulteriori info:
musicweek.mtv.it

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.