Music Attitude

Neil Young tour 2016, quattro concerti in Italia a luglio

neil-young-tour-2016-quattro-concerti-italia-luglio

neil-young-tour-2016-quattro-concerti-italia-luglioVeterano del rock’n’roll, autore, cantante, chitarrista, esploratore: Neil Young può essere descritto in diversi modi. Superata quest’anno la soglia dei settant’anni, l’artista non accenna a volersi fermare, ma anzi annuncia un tour che lo porterà in Italia, a luglio, per quattro concerti a Piazzola Sul Brenta, Roma, Lucca e Milano. 

Ad accompagnarlo, una band d’eccezione: Promise Of The Real, la band di Lukas Nelson, figlio della leggenda vivente del country Willie Nelson. Gli altri musicisti sono Anthony Logerfo , Corey McCormick e Tato Melgar, di recente in studio con Young per incidere “The Monsanto Years”, l’ultimo lavoro del cantautore, in cui riscopre una vena fortemente politicizzata e critica apertamente media, corporation, e la compagnia agrochimica Monsanto, che secondo di molti sta rovinando l’America con gli OGM e le biotecnologie agrarie.

Lo show live si comporrà di parti elettriche ed acustiche, pescando un po’ da tutto il vastissimo repertorio di Neil Young, per quello che si può immaginare sarà uno spettacolo eclettico ed energico, a ennesima dimostrazione che l’età anagrafica è solo un numero – se si fa rock’n’roll.

Neil Young + Promise Of The Real tour 2016

13 luglio – Piazzola Sul Brenta (Pd)
Anfiteatro Camerini

15 luglio – Roma
Teatro delle Terme di Caracalla
Settore A – € 150,00
Settore B – € 120,00
Settore C – € 90,00
Golfo Mistico, posti in piedi – € 100,00

16 luglio – Lucca
Lucca Summer Festival – Piazza Napoleone
Pit Area, posti in piedi – € 92,00
Posti in piedi – € 59,80

18 luglio – Milano
Market Sound – Via Cesare Lombroso
Pit Area, posti in piedi – € 92,00
Posti in piedi – € 59,80

Biglietti in vendita su TicketOne e nei punti vendita.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.