Music Attitude

Noa, le foto del concerto di Treviso del 18 febbraio 2020

noa-foto-concerto-treviso-18-febbraio-2020

Noa si è esibita al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso il 18 febbraio 2020. L’artista israeliana ha eseguito per intero “Letters To Bach”, durante quella che è stata la prima di cinque date italiane che la vedranno impegnata il prossimo 19 febbraio a Porto San Giorgio (FM), il 21 a Lamezia Terme (CZ),  il 23 a Messina, e infine, il 25 febbraio, a Roma.

Letters to Bach” è appunto il titolo dell’ultimo lavoro di Noa, uscito il 15 marzo 2019, realizzato insieme a Gil Dor e prodotto da Quincy Jones, e interamente dedicato, come suggerisce il titolo stesso, a Johann Sebastian Bach. Come dichiarato dalla cantante, “Bach è come l’Everest per gli scalatori, ma scalare una montagna significa prima di tutto scalare se stessi e confrontarsi con i nostri limiti. Il progetto è un omaggio al grande compositore, ho ascoltato molto i suoi pezzi e alla fine ho scelto quelli che ho ritenuto più importanti. Vuole essere principalmente un omaggio a Bach da condividere con il pubblico“.


Visualizza questo post su Instagram

#Noa live a Treviso 📸@giuseppecraca #letterstobach #concertiitalia #musicadalvivo #livemusic #musicattitude

Un post condiviso da MusicAttitude (@musicattitudeit) in data:

Foto a cura di Giuseppe Craca

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.