Music Attitude

Paul McCartney e Dave Grohl, duetto al concerto di Londra

paul-mccartney-dave-grohl-duetto-concerto-londra

paul-mccartney-dave-grohl-duetto-concerto-londra

I fan di Paul McCartney che la scorsa notte erano all’O2 Arena di Londra hanno avuto una piacevole sorpresa: due leggende al prezzo di una. 

Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters nonché ex batterista dei Nirvana, ha raggiunto sul palco Sir Paul per eseguire il classico targato Beatles “I Saw Her Standing There”. Il loro ultimo incontro risaliva al 2009, quando alla premiazione dei Grammy Awards avevano suonato questa stessa canzone, con la differenza che all’epoca Grohl non imbracciava una chitarra ma suonava la batteria. Successivamente le loro strade si erano nuovamente incrociate, questa volta insieme al bassista dei Nirvana Krist Novoselic e al chitarrista dei Foo Fighters Pat Smear, per registrare una versione di “Cut Me Some Slack” in occasione del documentario “Sound City”, prodotto e diretto dallo stesso Grohl.

Ma il cameo di Dave Grohl non è stata l’unica sorpresa: per la prima volta a trentacinque anni dalla sua incisione Paul McCartney ha suonato dal vivo “Temporary Secretary”, traccia risalente a “McCartney II”, avveniristica per suo utilizzo di synth che imitano il suono di una macchina da scrivere.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.