Pearl Jam Il nuovo singolo in uscita a luglio 2013

pearl jam

pearl jam

I Pearl Jam potrebbero pubblicare il loro nuovo singolo durante l’estate. Con il seguito di Backspacer ancora in fase di lavorazione, la storica rock band di Seattle dovrebbe rilasciare il 16 luglio Mind Your Manners, il primo singolo tratto dalla nuova fatica discografica. Una notizia che si è diffusa nelle ultime ore su Internet ma che non è stata per ora confermata, e nemmeno smentita, dal quintetto. La scelta del giorno di pubblicazione non sarebbe casuale: proprio in quel giorno, infatti, i Pearl Jam saranno protagonisti del primo dei due concerti in programma per la prossima estate, che si terrà a London (Canada).

I Pearl Jam, che saranno protagonisti dal 13 giugno di Fivehorizons, una mostra fotografica a loro dedicata all’Auditorium Parco Della Musica di Roma, hanno diffuso nelle ultime ore tramite Instagram un messaggio di auguri per Mookie Blaylock, il cestista infortunatosi gravemente in un recente incidente d’auto. Lo sportivo, il cui cognome è stato il primo nome della band capitanata da Eddie Vedder (The Blaylock’s, diventarono Pearl Jam solo successivamente), è stato per loro una vera e propria ispirazione, al punto di scegliere Ten come titolo del debut album in onore del suo numero di maglia.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.