Music Attitude

Il nuovo album dei Radiohead uscirà a giugno 2016, parola del manager Brian Message

radiohead-nuovo-album-giugno-2016

radiohead-nuovo-album-giugno-2016

Era di qualche giorno fa la notizia che i Radiohead avevano appena finito di girare il video con Paul Thomas Anderson, lo stesso di “There Will Be Blood”. E adesso, dopo mesi di speculazioni e dita incrociate su possibili date, è stato il loro stesso manager Brian Message a darci la conferma definitiva: il nuovo album uscirà a giugno e sarà “qualcosa che non abbiamo mai sentito prima”, il che supporta quanto detto da Stanley Donwood, che ha definito la nuova fatica della band un “lavoro d’arte”.

Nemmeno a dire che la fibrillazione è già alle stelle, considerando che si tratta dell’interruzione di un silenzio che va ormai avanti da cinque anni, dopo l’uscita di “King Of Limbs“.
Per evitare false speranze e sfatare possibili miti, ecco un recap di quello che sappiamo fino ad ora:

  • l’album vanterà la presenza di alcune parti orchestrali;
  •  Jonny Greenwood, chitarrista della band, ha accennato alla possibilità della presenza di “Lift”, pezzo del 1996, nella tracklist dell’album;
  • Phil Selway, batterista, ha parlato di possibili featuring con altri musicisti;
  • la band ha fondato una compagnia, la Dawn Chorus LLP, probabilmente connessa al lancio dell’album, come era già successo con Xurbia Xendless per “In Rainbows” e Ticker Tape per “King Of Limbs”.

Nell’attesa dell’uscita possiamo consolarci ascoltando la traccia rifiutata per la colonna sonora di James Bond:

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.