Roberta Bonanno: da domani in radio il brano “Mat3matico”, primo singolo del suo omonimo album

Da domani sarà in radio “Mat3matico”, il primo singolo estratto da “Roberta Bonanno”, il disco d’esordio dell’interprete milanese Roberta Bonanno (seconda classificata ad “Amici 2008” alle spalle di Marco Carta), prodotto da Francesco Vitaloni per Sing Sing (distribuito da Artist First e digitalmente da Believe Digital).

“Un carnevale di colori. Un ritmo incalzante che fa venire voglia di ballare. E’ una canzone un po’ birichina- rivela ROBERTA BONANNO a proposito del brano – perché certe volte è bello lasciarsi andare. Giochi seducenti di sguardi che si parlano e si incontrano, scontrandosi tra mille volti. Voglia di divertirsi e far divertire, magari in un estate bollente dove niente è proibito e quasi tutto è concesso”.                                                                                          

L’album di ROBERTA, carico di sfumature al femminile, si dispiega per la sua interezza in una catena di melodie soffici che perlustrano la tematica amorosa (e non solo) attraverso testi delicati, a tinte tenui, che acquisiscono forza evocativa grazie all’espressività di un’interprete dalle doti vocali non comuni.

“Volevo un album – racconta ROBERTA BONANNO – che non fosse formato da canzoni una diversa dall’altra, ma legate da un filo conduttore. Infatti è come se cantassi un’unica infinita canzone, piena di suggestioni, parole, atmosfere che ogni volta ritornano a ricordare quanto siamo fragili, unici e desiderosi d’amore. Perché è l’amore che ci aiuta, che ci cambia, che ci dà una ragione di vita. Un lavoro difficile ed estenuante che ha dato i suoi frutti. Ora ho dodici brani veramente miei, tanto me li sento cuciti addosso.  Avevo voglia di cantare le storie di tutti i giorni, ma creando un concetto comune fatto di semplicità, emozioni e immagini vissute. E volevo un sound originale per il mercato italiano, fatto di atmosfere pop ma con intense sonorità internazionali. E alla fine ci sono riuscita, anzi ci siamo riusciti. Perché questo album è il sogno di un gruppo affiatato che ha lavorato con impegno e dedizione per creare un progetto che rimanesse nel tempo”.

Le 12 tracce che compongono l’album, di cui 3 già note al grande pubblico grazie ad alcuni spot pubblicitari (“Per un attimo”, “Che momento è” e “Sorelle d’Italia”).

Questa la tracklist:  “Per un attimo”; “Col senno di poi”; “Sorelle d’Italia”; “Mat3matico”; “Sempre sempre sempre”; “Che momento è”; “Quel poco di buono di te”; “Meglio da sola”; “Noi due così”; “Uno scherzo maledetto”; “Immagini di noi”; “Col senno di poi (Unplugged)”.

Roberta Bonanno nasce il 22 maggio 1985 a Milano. Dopo aver coltivato la propria passione per il canto nell’arco di intensi anni di studio, il 20 ottobre 2007 partecipa alla scuola di Amici, il popolare talent show di Maria de Filippi, dove il pubblico decreta il suo successo regalandole il secondo posto alle spalle soltanto di Marco Carta. Il prestigioso piazzamento le frutta un contratto discografico con la Sony BMG che il 18 luglio 2008 licenzia il suo primo EP intitolato “Non ho più paura”. Dopo un lungo tour estivo, nell’inverno 2009, ROBERTA BONANNO vive la sua prima esperienza teatrale con il musical “Portamitanterose.it”, scritto da Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime (in collaborazione con Chicco Sfondrini), che vede la partecipazione dei ragazzi delle passate edizioni di Amici oltre a Valeria Valeri, Fanny Cadeo e Pierfrancesco Poggi. A novembre dell’anno scorso nasce l’incontro fortunato. Tramite Mario Lavezzi, Roberta Bonanno conosce il team Sing Sing formato da Francesco Vitaloni (produttore e compositore), Federico Cavalli (autore dei testi) e Roberto Baldi (arrangiatore), con loro viene creato il nuovo progetto che si chiama semplicemente come lei “ROBERTA BONANNO”.

http://robertabonanno.it/http://www.myspace.com/robertabonanno

http://robertabonannofanclub.forumfree.itwww.facebook.com/pages/Roberta-Bonanno-Official-Page/110413452336343

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.