Rumatera Nei negozi il nuovo album Awanti Coi Ammicci

rumatera

Esce nei negozi “Awanti Coi Ammicci”, il nuovo album dei Rumatera presentato in anteprima lo scorso 24 aprile con un concerto sold out al New Age Club di Roncade. La band veneta torna a due anni da “Xente Molesta” (promosso con più di cento concerti in giro per l’Italia) con un doppio EP nel quale sono presenti brani che richiamano al classico sound del gruppo e altri più sperimentali, dove il rock in dialetto veneto flirta con l’elettronica di Cristian Milani (con il quale hanno scritto il singolo “Kilometro 01” e con Gigi Barocco, guru della dance sotto contratto con l’influente Ultra Records.

Awanti coi ammicci è un invito ad un brindisi di gioia e allo stesso tempo vuole essere un messaggio positivo: anche nei momenti difficili, le avversità si superano assieme, facendo gruppo” spiega la band fondata nel 2007 da Daniele El Bullo Russo, Giorgio Gosso Gozzo, Luca Sciukka Perin e Giovanni Rocky Gio Gatto “con questo album abbiamo ripreso la sperimentazione delle sonorità elettroniche iniziate con la “La grande V” perché abbiamo sempre voglia di variare e scoprire nuovi modi di celebrare il concetto di far festa“.

Il gruppo sarà in tour nelle prossime settimane; al momento, l’unica data annunciata li vedrà protagonisti allo Sziget Festival il prossimo agosto.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.