Pott Rum Emma

pott rum emma

100% Sexy brutal pop. Così si autodefinisce questa band di Siena, molto vicina nel sound a The Styles, vecchi Prozac + (nelle loro manifestazioni più pop) e a un’improbabile cover band italiana degli Strokes. Di brutalità ce n’è molto poca, di componente sexy e quindi fisica, ballabile ed energica molta di più. Una componente che però sparisce totalmente se ascoltiamo gli altri brani proposti sul loro myspace, tutti piuttosto scialbi e piatti. Il brano in questione, “Emma”, unica traccia di questo singolo (poteva essere un’idea inserire qualche remix, date le potenzialità da rockoteca del brano), è una simpatica canzone dedicata a una stramba amata, tanto stramba che finisce nonostante le sue indubbie qualità estetiche e intellettuali a bucarsi le vene delle braccia.
Tanto è lo stupore del suo innamorato, quando scopriamo poi che la Emma in questione altro non è che una bambola gonfiabile, come quella raffigurata sulla copertina del maxi. Il brano è incalzante, chitarre distorte, batteria sempre attenta e un cantato molto, forse troppo, vicino a quello dei citati The Styles e Velvet (chi se li ricorda?). Giudicare una band da un singolo è impossibile e ingiusto, “Emma” è un brano carino, divertente, ironico, che si distingue più per il suo testo che per le sue sonorità. Nulla aggiunge alla scena alternativa italiana, della quale è diretta e manieristica emanazione, e non si allontana nemmeno dall’iconografia di questa (la storia della bambola gonfiabile è vecchia, molto vecchia).
Manuel Ghilarducci

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.