Music Attitude

Fabi Silvesti Gazzè – Il Padrone della Festa

fabi-silvesti-gazze-il-padrone-della-festa-recensione

fabi-silvesti-gazze-il-padrone-della-festa-recensione

E’ difficile dire se nel lavoro a sei mani dei tre cantautori vi sia un vero “padrone della festa”: Fabi, Gazzè e Silvestri hanno infatti realizzato un disco che suona incredibilmente organico nella sua frammentarietà.

Al primo ascolto si ha a che fare con un album da salotto fatto di riflessioni in musica, di quelli da ascoltare a volume contenuto, magari davanti al fuoco in un serale attimo di relax. Un insieme di frammenti di vita, cantati e raccontati da tre cantastorie diversi che personalizzano ciascuno a modo suo i brani che via via vanno a interpretare, a volte come solisti, a volte come coristi, a volte in un’amalgama perfetta di tre voci così diverse ma così complementari. Ma dietro alla prima apparente suddivisione di poetica e stili vi è una prodonda coesione che si rivela nell’affrontare tematiche né banali né altisonanti con un linguaggio proprio e caratterizzante, mai povero; il progetto è solido e ben sviluppato lasciando che ciascun artista usi le propre doti peculiari risuonando filosofico, intimista e latino ma accendendosi anche di lampi pop nel senso più stretto, cioè popolare. Come un disco composto in un’osteria, o in un giardino sotto un albero seduti su di un sasso, il frutto del confronto fra tre amici che si confessano fra loro.

Così alla fine il disco tocca nel profondo e lascia un sapore diverso di ascolto in ascolto: dolce e amaro si mescolano come l’impegno e la spensieratezza che scorrono nelle dodici tracce che lo compongono. Un bell’album che godrà di notorietà grazie alle canzoni dall’appeal più radiofonico, ma che va ascoltato per intero.


Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.