[Metalcore ‘n Roll] A Breach on Heaven – (2008)

 

[Metalcore/Rock] A Breach on Heaven – Through the Mirror (2008)

Twenty-Three Pt. I – Twenty-Three Pt. II – Big Trouble – The Greatest Fall – Jimi was My Buddy – The Letter – Cold Snap – Tom and the Old Oak – The Black Cat – Unfaithful – Nice Knife to Cut the Cute – Flooding

http://www.myspace.com/abreachonheaven
http://www.standbyrecords.net
http://www.victoryrecords.com

Uscita imperdibile per gli ascoltatori di metalcore melodico e per i fanatici di quel filone, capitanato dai newyorkesi Every Time I Die, che fa il verso al rock and roll. Il disco parte con il botto, con le due “Twenty-three” e “Big Trouble”, che hanno già il gusto del classico. In queste dodici tracce voce urlata e pulita (anzi, su questo punto forse gli A Breach on Heaven rendono meglio rispetto agli Every Time I Die) si amalgamano alla perfezione, i giri di chitarra sono d’impatto, ma presentano anche parti molto orecchiabili e rock n’ roll style. Per non citare le sole prime tre tracce, anche il resto del disco viaggia su livelli altissimi, presentando vari brani validi: degni di nota, tra i tanti, “Jimy Was My Buddy” e “Tom and the Old Oak”.

Grandi prezzi, grande attitudine e, soprattutto, una grande produzione (tenendo conto che non siamo di fronte ad una band sotto major) a supporto di un disco che ha tutto fuorché l’aria di essere un debutto. Ok, di fatto gli A Breach on Heaven han fatto un EP prima di questo “Through the Mirror”, ma la maturità dimostrata ci porta a pensare di essere di fronte ad una potenziale next big thing a livello nazionale. I palchi prestigiosi li hanno già avuti (tour europeo in primavera, gruppo spalla di Every Time I Die e Vanilla Sky), il successo è solo questione di tempo.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.