[Country/Folk] Bruce Springsteen – We Shall Overcome (2006)

Old Dan Tucker – Jesse James – Mrs. McGrath – O Mary Don’t You Weep – John Henry – Erie Canal – Jacob’s Ladder – My Oklahoma Home – Eyes On The Prize – Shenandoah – Pay Me My Money Down – We Shall Overcome – Froggie Went A Courtin’

www.brucespringsteen.net
www.columbiarecords.com
 
Il Boss questa volta ha rischiato grosso. Si è addentrato in un campo difficile come quello della musica “delle origini”, quella che è nata per protestare e denunciare difficoltà e per lottare contro il potere, quella che si cantava nelle feste paesane e quella che è considerata un vero e patrimonio culturale americano. Tuttavia poteva Springsteen deludere le attese? La risposta è scontata. Eccoci quindi a raccontare un disco quasi perfetto, allegro nonostante i temi trattati siano (stati?) spinosi al tempo che fu, suonato alla grande e registrato in pochissimi giorni, senza nessun orpello decorativo. The Seeger Sessions si ispira al principale interprete della canzone tradizionale a stelle e strisce: quel Bob Seeger oggi ottantenne che ha ispirato il Boss in questa rivisitazione e riscoperta delle radici musicali americane. Bruce Springsteen guida un ensemble composto da 13 musicisti, andando a recuperare brani addirittura dell’Ottocento come “Old Dan Tucker” o “John Henry”. I pezzi che emergono maggiormente sugli altri sono “We Shall Overcome”, che nelle parole di Bruce risulta essere “…la più importante canzone di protesta di sempre…”, e “Jesse James”. Un disco da considerare unico nella carriera del rocker, imparagonabile agli altri lavori e buon viatico in attesa del successore vero e proprio dell’intimista “Devils And Dust”.

I.P.

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.