Craxi Dentro I Battimenti Delle Rondini

dentro-i-battimenti-delle-rondini-craxi

Uno dei lavori più importanti del panorama indie italiano è postumo. “Dentro I Battimenti Delle Rondini“, lavoro scritto dal progetto Craxi a cavallo tra il 2009 e il 2010 (ma pubblicato solamente quest’anno), è infatti uno dei più illuminati esempi di cantautorato all’italiana contaminato con influenze provenienti dall’estero. E, di supporto alle liriche schizofreniche di Alessandro Fiori, ti trovi una band composta da gente come Andrea Belfi, Enrico Gabrielli e Luca Cavina che, con i loro strumenti, spazia tra il free jazz e il post punk, con qualche eco di funk vintage figlio di quei Calibro 35 di cui Gabrielli e Cavina sono membri.

Un lavoro di difficile approccio ma che non delude: dietro ad un nome da Pentapartito si nasconde un gruppo capace di sfornare un disco da ascoltare tutto d’un fiato.

Nicola Lucchetta

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.