[Indie Rock] The Fratellis – Here We Stand (2008)

 

My friend John – A heady tale – Shameless – Look out sunshine – Stragglers moon – Mistress mabel – Baby doll – Tell me a lie – Acid jazz singer – Lupe Brown – Milk and money

http://www.thefratellis.com/
http://www.universalmusic.it

Il tanto atteso secondo lavoro dei Fratellis finalmente ha visto la luce a un paio d’anni dal successo di “Costello Music” e del suo singolo di punta “Chelsea Dagger”. Bissare un chart-breaker come il precedente disco non è un’impresa facile. I ragazzi hanno scelto di non rischiare, puntando sul sicuro con melodie orecchiabili e una manciata di brani carini e a tratti anche piacevoli. Purtroppo svanisce di botto l’originalità e la freschezza che il predecessore aveva al proprio interno, lasciandoci con qualche momento divertente come l’opener “Mistress Mabel” ma anche con troppi filler che dimenticheremo senza troppa fatica.

I musicisti di Glasgow non inventano nulla e nemmeno ci provano, inutile citare il brit-pop degli Oasis e le strizzatine d’occhio a linee che già nell’era post-Beatles risultavano scontati. Intendiamoci, se cercate un disco che si lasci ascoltare e che sia pronto per l’uso l’avete trovato; se volevate invece una conferma da una band che era partita bene giusto pochi mesi fa, purtroppo dovrete aspettare il terzo album…

Claudia Falz

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.