Rise Against Long Forgotten Songs

rise-against-long-forgotten-songs

I Rise Against aprono il cassetto dei ricordi ai loro fan. Reduci da un lungo tour mondiale per promuovere l’ultimo lavoro Endgame (e pronti a tornare in Europa il prossimo novembre all’interno del Warped Tour londinese), il quartetto capitanato da Tim McIlrath pubblica un’interessante raccolta di brani esclusi dalle tracklist dei sei studio album pubblicati in dodici anni di carriera. Tra tracce esclusive per alcuni mercati, b-side e cover che spaziano da Bob Dylan ai Minor Threat, passando per Bruce Springsteen e Journey, il quartetto ha messo insieme un totale di ben ventisei tracce.

Una raccolta imperdibile per i completisti del gruppo di Chicago, ma consigliata anche ai semplici fan che vogliono conoscere il background di uno dei nomi più validi dell’hardcore punk del terzo millennio. Anche solo per un motivo: l’iniziale Historia Calamitatum che non avrebbe sfigurato nella tracklist ufficiale di Appeal To Reason (venne infatti pubblicata come traccia aggiuntiva per il mercato britannico).

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.