Music Attitude

Blind Guardian, le foto al Battlefield Metal Fest di Milano del 2 luglio 2017

blind-guardian-foto-concerto-milano-02-luglio-2017-10

I Blind Guardian sono stati gli headliner della prima edizione del Battlefield Festival 2017, la rassegna che per la sua prima edizione si è tenuta domenica 2 luglio 2017 all’Ippodromo San Siro di Milano. Insieme alla band teutonica, uno dei gruppi simbolo del power metal europeo, il palco è stato calcato anche dagli Ensiferum, Turisas, Grave Digger e Firewind.

Unica data italiana per l’estate 2017, i Blind Guardian hanno scelto il Battlefield Metal Fest per proporre una scaletta che ha presentato tutto l’album “Imaginations From The Other Side”, uno dei loro lavori più conosciuti pubblicato nel 1995 e che li vide collaborare con lo storico produttore Flemming Rasmussen, già al lavoro con i Metallica della seconda metà degli anni Ottanta.

Oltre a questo masterpiece, la scaletta della band di Krefeld ha presentato estratti da altri lavori della loro discografia, come ad esempio “Valhalla”, “Welcome To Dying”, “Majesty” e la conclusiva “Mirror Mirror”. Il tour proseguirà con una data a luglio in Germania e una serie di concerti nel mese di agosto nei maggiori festival hard and heavy d’Europa.

Foto a cura di Mairo Cinquetti

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.