Music Attitude

Intervista a Fumè: “Il mio progetto è nato X Amore”

fume-intervista-2020

E’ da poco uscito l’album d’esordio di Fumè, intitolato “X Amore”, disponibile dal 19 giugno 2020 su Spotify e tutte le principali piattaforme streaming su etichetta Artist First. Il primo disco del giovane cantautore a cavallo tra pop, trap e cantautorato moderno, nasce come una sorta di concept album che parla di un’ossessione, di un amore che non è mai finito. Abbiamo chiesto direttamente a Fumè qualche dettaglio in più su questo ultimo progetto.

Innanzitutto complimenti e auguri per il traguardo raggiunto. Vuoi raccontarci del tuo progetto? Da dove trae ispirazione?
L’ispirazione viene dalla vita di tutti i giorni con tutti gli up and down che ci sono. Fumè è un progetto nato per amore, con l’obiettivo di lasciare qualcosa che rimane per sempre.

Il tuo disco è incentrato sul tema dell’amore, nonostante la tua giovane età sono molti sono i concetti che trasudano la consapevolezza di chi vive certe esperienze. Che ci racconti di te? Come vivi i sentimenti? Quant’è autobiografico il tuo disco?
Ho sempre avuto storie profonde e complicate, ma forse perché si viene attratti da quelle proprio perché hanno qualcosa di diverso dal resto, quest’album parla dell’ultima storia, della persona che ho amato di più in tutta la mia vita, è stato il mio equilibrio sopra ogni cosa. Solo che mi sono accorto di quanto fosse importante PER me solo quando non c’era più. E ancora non me lo perdono… continuerò a scrivere di lei per amore, sempre.

Com’è stato collaborare nel disco con Dod, Walter Babbini e Gigi Barocco?
Una grande esperienza, ci ha fatto crescere e migliorare sia al livello umano che musicale, un grande team, un punto di forza.

Quali sono i tuoi programmi estivi? La musica fa fatica a mettersi in moto. Cosa ne pensi? Come affronterai questo periodo?
In questo momento forse la musica non arriva al 100% diritta al cuore delle persone come prima perché la gente è confusa ed incentrata sul problema della salute, due mesi dopo l’incubo del lockdown siamo ancora tutti un po’ fermi. Non posso prevedere nulla, cerco di vivere giorno per giorno, con l’obiettivo di continuare a scrivere canzoni, ma allo stesso tempo cercando di vivere un po’ per scrivere quello che vivo e quello che vedo/immagino nelle vite delle persone, comunque sia niente ci fermerà settembre è vicino.

Augurandoci di rivederti ma soprattutto di risentirti presto, magari live, restiamo in ascolto.
Spero di potervi far sentire live “X Amore” molto presto anche io, grazie per la bella chiacchierata!

Comments

comments

CONDIVIDI
Musicattitude.it
  • utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa
  • usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi
  • accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.