Music Attitude
afterhours-hai-paura-del-buio

Hai paura del buio?

Afterhours - 1997 - Alternative Rock

Si tratta, con tutta probabilità, del disco alternative rock italiano più importante del decennio. Dopo l’inizio carriera anglofono, per gli Afterhours di Manuel Agnelli la svolta verso il cantato in italiano di rivela fondamentale per far breccia nella scena indipendente della penisola. “Hai paura del buio?” è perfetto nell’unire ritornelli tutto sommato canticchiabili e sciabolate di riottoso suono elettrico. Pur senza la visionarietà rumorista dei Marlene Kuntz, gli spaccati cinici e noir delle canzoni degli Afterhours, fra cui in questo album sono da citare almeno “Lasciami leccare l’adrenalina”, “Male di miele” (dal riff memorabile) e “Sui giovani d’oggi ci scatarro su”, sono esattamente quello che vogliono ascoltare molti ragazzi di quei giorni. In questo “Hai paura del buio?” è un’opera unificante, e i suoi riferimenti grunge e punk vengono perfettamente diluiti in melodie curatissime. Un momento chiave per tutto il rock italiano.

Comments

comments



© Riproduzione riservata.