Music Attitude
logo_musicattitude_retina

Orgasmatron

Motorhead - 1986 - Heavy Metal

Uscendo da un periodo abbastanza tribolato e da alcune variazioni di line – up importanti, i Motorhead trovarono in questo disco nuova linfa per riprendere il discorso interrotto dopo il grandioso live “No Sleep ‘Till Hammersmith”, a causa di un lavoro non molto ispirato come “Another Perfect Day” del 1983. Il leader Lemmy recluta due nuovi chitarristi (uno di questi è Phil Campbell che rimarrà in formazione dal 1984 a oggi) e, dopo un raccoltone con qualche inedito, pubblica “Orgasmatron”, album che riporta ritmi alti e incalzanti in tracklist ma che presenta una produzione più smussata e meno potente rispetto al passato. Se le velocissime “Claw” e “Mean Machine” sono oramai marchi di fabbrica consolidati insieme all’incalzante “Doctor Rock”, sono i mid tempo a fare la differenza su questo platter: “Deaf Forever”, “Built For Speed” e la malvagia title – track trainano un album roccioso e senza cedimenti di sorta.

Comments

comments



© Riproduzione riservata.