Music Attitude
logo_musicattitude_retina

Unforgettable

- 19xx - Rhythm And Blues

Nathaniel Adams Coles, in arte Nat King Cole, iniziò la carriera come jazzista, anche se oggi è ricordato principalmente per esser stato uno dei più grandi crooner di tutti i tempi. Alla fine degli anni Trenta è infatti impegnato in un trio prettamente jazzistico con Oscar Moore alla chitarra, Wesley Prince al contrabbasso e se stesso al pianoforte. Capita però che nel 1943 la sua “Straighten Up And Fly”, fra le prime composizioni in cui Nat s’impegna anche alla voce, esplode in classifica e porta al musicista un ritorno di popolarità incredibile. D’allora in poi è un susseguirsi di superbi classici della canzone americana, quella languida e raffinata che utilizza il substrato jazzy per rendere l’atmosfera ancor più intima e notturna. Sono molti i grandi pezzi pop – jazz che Cole disseminerà in un ventennio, ma “Unforgettable” rimane il perfetto biglietto da visita per la storia: un brano davvero indimenticabile.

Comments

comments



© Riproduzione riservata.