Music Attitude
logo_musicattitude_retina

Is This The Life We Really Want?

Roger Waters - 2017 - Rock

Il ritorno discografico dell’ex Pink Floyd è stato uno dei più clamorosi del 2017. “Is This The Life We Really Want?” infatti è il primo disco in studio per Waters dopo circa 25 anni: il precedente “Amused to Death” è uscito nel 1992, mentre nel 2005 l’artista aveva pubblicato l’opera lirica “Ça ira”. Il quinto album solista del bassista ha avuto una gestazione molto lunga, poiché è stato registrato a momenti alterni tra il 2010 e il 2017. Nel suo più recente lavoro Waters sembra essere finalmente a suo agio con il passato, tanto che per molti critici “Is This The Life We Really Want?” rappresenta la quintessenza del sound post-“Dark Side Of The Moon” dei Pink Floyd. Nonostante i messaggi politici e sociali che l’artista è solito lanciare fin dalla sua militanza nella leggendaria band inglese, “ITTLWRW?” è forse la sua opera più accessibile, e che non può far altro che strizzare l’occhio ai suoi fan con tutti gli elementi che questi ultimi vorrebbero sentire: il basso incalzante, testi praticamente perfetti, intro e brani interconnessi anche dove vengono interrotti bruscamente, nessun riempitivo, tappeti di synth egregi, echo e delay. Ricordiamo inoltre che l’ultimo lavoro del musicista britannico ha scatenato una serie di polemiche nel Bel paese: nel luglio 2017, infatti, fu vietata in Italia la vendita delle copie fisiche del disco per un presunto plagio della copertina dell’album, la quale sarebbe molto simile alle opere di Emilio Isgrò, caratterizzate dalla tecnica della cancellatura.

Comments

comments



© Riproduzione riservata.